Strategia Forex con Inside Bar

Cominciamo a parlare di strategie di trading sul Forex.

Nell’ultimo atrticolo avevamo parlato di Inside Bar, un pattern di prezzo molto ricorrente, che consiste in una barra il cui massimo e minimo non fuoriescono dal massimo e minimo della barra precedente.

Una strategia davvero molto semplice da utilizzare consiste proprio nell’uso delle Inside Bars…e nel loro relativo breakout, ma attenzione, solo ed esclusivamente in direzione del trend principale.

Quindi per prima cosa…per utilizzare questa strategia è necessario che il trend sul grafico Daily sia ben definito.
Supponiamo di essere in trend al rialzo, e che si venga a formare a fine giornata una Inside Bar…
La strategia consiste nel piazzare un ordine condizionato…al superamento del massimo della Inside Bar. L’ordine scatterà dunque solo se il breakout ci sarà nell’arco di uno o due giorni, altrimenti il setup sarà invalidato.
L’ordine prevede uno stoploss di 50 pips e un take profit di 100 pips.
Al contrario, in caso di trend al ribasso ben definito piazziamo un ordine condizionato…al superamento del minimo della Inside Bar. Anche in questo caso stoploss di 50 pips e take profit di 100 pips.
Il risk reward quindi è buono 1:2, significa che rischiamo 1 per guadagnare 2. In questo modo ci basterà vincere anche solo il 40% delle volte per ottenere comunque un guadagno sul lungo periodo, ma se il trend è ben definito questa strategia ha una percentuale di vittorie ben più alta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *