Come Rimettere in Forma le Proprie Finanze

State già pensando alla prova costume e a rimettervi in forma in tempo per le vacanze estive? Alcuni consigli su alcune buone abitudini e un po’ di esercizio possono fare miracoli per la vostra linea, esattamente come per il vostro portafoglio.

Vediamo alcuni consigli per questo periodo estivo:

Se siete alla ricerca di stabilità finanziaria iniziate dalla vostra carta ( il bancomat o la carta di credito). L’uso delle carte ha ridotto drasticamente il numero delle transazioni per cassa o con assegno, ma può succedere che spese azzardate con la carta possono farvi sforare dal budget che vi eravate imposti. La plastica è la forma più conveniente e comoda di pagamento, state solo attenti a monitorare ogni spesa con gli estratti conto e con le ricevute.

Avete mai guardato un estratto conto e chiedervi dove sono finiti i soldi? Provate a farvi un piano per le spese quotidiane utilizzando una cassa in contanti. I vostri euro in questo modo potranno andare più lontano perché usare i contanti può anche aiutarvi a valutare meglio le spese e evitare anche le commissioni (a volte eccessive) degli strumenti di pagamento elettronici.

L’estate è la stagione dei matrimoni, reunions, vacanze e eventi vari. A meno che non si dispone di un improvviso aumento di reddito per accompagnare l’aumento delle temperature, si dovrà tenere da parte qualche soldo per le occasioni speciali, altrimenti si rischia di perderle. Non tenere conto di tali eventi può costringere a indebitarsi oppure ad attingere dai propri risparmi o dover rinunciare del tutto a partecipare a questi eventi estivi.

I consigli elencati qui possono servire come punto di partenza, ma il processo di perfezionamento per la gestione delle proprie spese è simile ad allenarsi in uno sport: le prestazioni sono migliori via via che ci si esercita. Impara quindi a gestire il tuo bilancio in modo da mantenere delle abitudini finanziarie sane e snelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *