Come Investire in Immobili

In tempi di crisi finanziarie e bolle speculative dove investire i propri risparmi?

Il mattone resta nonostante tutto uno dei principali investimenti degli italiani, vediamo bene come scegliere la casa giusta per ricavarne una rendita costante nel tempo. Ci sono diversi fattori che influiscono sul prezzo dell’immobile cerchiamo di esporre i più significativi.

L’ubicazione determina parecchio Il valore di una casa. Mediamente il valore di un appartamento da ristrutturare si può ridurre di un terzo se l’appartamento si trova in una zona centrale e addirittura della metà se è situata in periferia. Altri fattori importanti sono la prossimità a mezzi pubblici quali metro, bus e tram. Dal punto di vista finanziario c’è da dire che è sempre un buon affare quando si compra e non quando si vende!

Cercate di ottenere uno sconto sul prezzo dell’immobile, negozia col proprietario e soprattutto mai proporre per primo un prezzo.

Quando si tratta di investimenti occorre prima di tutto considerare la natura mutevole e spesso incontrollabile del mercato in cui si opera. L’investimento in immobili viene da sempre considerato uno tra i più solidi, per questo gli investitori parlano di “oro di cemento”.

È anche vero che ogni investimento comporta alcuni rischi, per questo prima di buttarsi nell’avventura è consigliabile seguire pochi e semplici consigli che permettono di controllare la sicurezza e l’affidabilità di qualunque acquisto immobiliare: verificate gli aspetti giuridici e finanziari dell’accordo, come le condizioni quadro legali, i costi secondari per l’acquisto dell’immobile e i probabili costi aggiuntivi per la sua gestione e manutenzione. Fondamentale è che si arrivi sempre e comunque ad un accordo scritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *